Musica al tempo del Covid: Lou Tapage

La band “Lou Tapage” (il nome in occitano significa “il frastuono”) ci delizia con la sua musica anche in tempo di segregazione, proponendoci un’interpetazione inedita del brano “Tribola”, che parla di fatica. Ad ognuno la libertà di interpetarne le parole in modo personalizzato.

Il pezzo fa parte di “Buone Nuove”, ultimo CD uscito ad ottobre 2018, ed è stato composto proprio durante il ritiro per la registrazione del disco.
Partendo da una specie di filastrocca, che è diventato il ritornello della canzone, con il contributo di tutti i componenti piano piano hanno preso forma anche le strofe e la musica.
Si distingue quindi dagli altri pezzi dell’album, per lo più rivisitazioni di melodie della tradizione popolare occitana, per essere stato creato in poco tempo con un lavoro collettivo.

La band, nata nel 2000 ma solo dal 2011 composta dagli attuali sei elementi, negli ultimi anni è stata protagonista di una decisa crescita, tanto di pubblico come di livello tecnico.
Quarantena permettendo, confidiamo di trovare qualche occasione per incontrarli dal vivo!

Fonte: Facebook.com
Articolo: Ines Beltramo. All Rights Reserved.